Trasporto e Smaltimento Rifiuti Speciali Pericolosi e Non

Cosa è necessario fare

– rifiuti ingombranti

– rifiuti da ristorazione (olio vegetale esausto)

– rifiuti da officine meccaniche e autocarrozzerie (pastiglie freni, filtri olio e aria, paraurti in plastica, vetro, imballaggi sporchi, materiali assorbenti sporchi, indumenti da lavoro, morchie e vernici di scarto, pneumatici fuori uso)

– rifiuti da ufficio come lampade al neon, toner per stampa.

– rifiuti a rischio infettivo: effettuiamo trasporto presso impianto di termovalorizzazione di rifiuti a rischio infettivo (C.E.R. 180103*) provenienti da studi medici privati e pubblici, laboratori di analisi sangue, studi veterinari, studi di tatuaggi, case di cura, studi estetici,…

Si propongono operazioni di bonifica per qualsiasi area inquinata, attraverso: campionamenti, analisi, caratterizzazione e classificazione di tutti i tipi di rifiuti presenti.

Tra i servizi per lo smaltimento dei rifiuti siamo in grado di provvedere alla fornitura di sacconi (big bags) per la raccolta di rifiuti pericolosi e non (es. rifiuti cimiteriali, ethernit,…), alla fornitura di contenitori appositi per toner esaurito e cartucce esauste.

Effettuiamo il ritiro ed il trasporto di apparecchiature elettroniche fuori uso (RAEE): computer, monitor, stampanti, cavi, macchinari obsoleti/guasti.

Il servizio viene effettuato rispettando tutte le normative vigenti nel settore.

Mettiamo a disposizione un parco mezzi ampio e articolato in grado di ritirare ogni tipo di rifiuto.

Trasporto e smaltimento rifiuti speciali pericolosi e non: rifiuti ingombranti, rifiuti da ristorazione (olio vegetale esausto), rifiuti da officine meccaniche e autocarrozzerie (pastiglie freni, filtri olio e aria, paraurti in plastica, vetro, imballaggi sporchi, materiali assorbenti sporchi, indumenti da lavoro, morchie e vernici di scarto, pneumatici fuori uso), rifiuti da ufficio come lampade al neon, toner per stampa.

Rifiuti a rischio infettivo: effettuiamo trasporto presso impianto di termovalorizzazione di rifiuti a rischio infettivo (C.E.R. 180103*) provenienti da studi medici privati e pubblici, laboratori di analisi sangue, studi veterinari, studi di tatuaggi, case di cura, studi estetici,…